Libro 2 del ciclo Le guerre di Marco Valerio : Tenebre D'Occidente

0
(0)
1 103
3.99
SKU-GHLL1B162
epub

Abbiamo lasciato Marco Valerio nell’atto di lasciare Costantinopoli, amareggiato dalla sfarzosa e corrotta corte d’oriente, disilluso dalla sua storia senza speranza con la sua imperatrice, e sostanzialmente spinto dalla nostalgia per un occidente decaduto che è pur sempre casa sua.
Marco torna dunque in occidente, dove si sforzerà di contribuire ad un’improbabile rinascita. Lui vede la riscossa in una rifondazione dell’impero d’occidente, così come avvenuto più volte in passato sotto condottieri quali Vespasiano, Settimio Severo o Costantino, e vede ben presto nel
giovanissimo re dei franchi, Clodoveo, una figura potenzialmente capace di assumere quel ruolo.
In realtà il mondo è cambiato profondamente dai tempi degli eroi di Marco, e sebbene Clodoveo non deluderà le sue aspettative, l’occidente che contribuirà a forgiare assieme a lui sarà assai diverso da come lui lo aveva immaginato.

Nessuna recensione trovata.

Nessun commento trovato per questo prodotto. Sii il primo a commentare!

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.